Arredi in ferro battuto per esterni e artigianato artistico della Lucania. 
Articoli da regalo artigianali e tanto altro.....

articoli da regalo artigianali

 

Gli arredi in ferro battuto per esterni | Gli arredi in ferro battuto per interni | Gli arredi da giardino in ferro battuto

 

Arredi in ferro battuto per esterni

I prodotti tipici offerti in questo sito sono artigianali e, diversamente dal quelli industriali, si apprezzano anche considerando le tipiche condizioni geografiche in cui nascono, nonchè i processi di lavorazione tradizionali, che richiedono di gran lunga più tempo e fatica. 
Nel caso specifico di arredi in ferro battuto per esterni, trattandosi di ferro, gli strumenti di lavoro sono gli stessi validi anche per l'interno, ossia:
-
forgia (uno speciale braciere di fusione), per rendere duttile la materia prima;
- incudine, per battere aste e lamine;
-
martelli di diverse forme, che plasmano il ferro particolari scalfitture;
- tenaglie; per rigirare il ferrro o torcerlo artisticamente.
Trucco: per distinguere il vero ferro battuto, dalle lavorazioni semi-industriali, basta osservare i terminali delle spirali e delle decorazioni. Se finiscono con una punta schiacciata e irregolare rappresentano pezzi realizzati a mano.
Una ulteriore garanzia di artigianalità è la presenza di giunzioni a chiodature realizzate inserendo chiodi cilindrici fra i diversi pezzi per unirli.
Eventuali lievi irregolarità nella forma o nel colore dell'articolo non sono da considerarsi difetti di produzione, bensì al contrario rappresentano il pregio del prodotto artigianale e sono garanzia di autenticità e unicità.

La lavorazione del ferro battuto si divide in tre fasi:

Prima fase: Il progetto dettagliato completo delle misure dell'altezza, lunghezza, larghezza e altri dati necessari.

Seconda fase: il taglio del ferro alle misure desiderate e il ri scaldamento alla forgia fino a 1000 gradi.
Quando il ferro è incandescente e duttile al punto giusto e mentre è ancora caldo al color rosso e perciò ancora malleabile, il mastro ferraio lo aggancia con una tenaglia, lo pone sull’incudine e incomincia a batterlo con martelli di varie forme e dimensioni e ad arrotolarlo e torcerlo, con l’uso della tenaglia ed eventualmente alla fine si praticano altri fregi e incisioni. Infine il ferro viene raffreddato e assume la forma definitiva. I pezzi forgiati vengono uniti tramite chiodatura

Terza fase: le ultime rifiniture o modifiche necessarie, come la verniciatura e la metallizzazione tramite sabbiatura e successiva zincatura.

Un tipico esempio degli arredi in ferro battuto per esterni sono i tavolini e le panchine.

arredi in Ferro battuto
Arredi in ferro battuto

I tavolini sono composti dal piano del tavolo, di forma tonda, realizzato interamente in ceramica, con spessore di un centimetro circa e decorato con incisioni a riccioli, fasce di colore sfumato rosso-vino e giallo-arancio e motivi di spirali chiuse a cuore, circondati da cornice floreale. Fissato alla base di ferro, con perno centrale unico e tre piedi ricurvi, risulta particolarmente aggraziato e indicato per una colazione romantica o per ravvivare locali commerciali situati in centri storici.

Per altri arredi in ferro battuto Visita il negozio on-line

arredi in Ferro battuto
Arredi in ferro battuto

Tavolino con struttura in ferro battuto lavorata interamente a mano, secondo il metodo di forgiatura tradizionale, e piano rettangolare in vetro temperato. Accessorio d'arredo a due ripiani, dal disegno deciso, con personalità indiscutibile. Doppio ripiano, con base superiore in vetro temperato e parte inferiore costituita da griglia di fasce incrociate.

La lavorazione di questo tavolino in ferro battuto ricalca ancora quella di secoli fa. Gli strumenti di lavoro sono gli stessi: la forgia, per rendere duttile la materia prima; l’incudine, per battervi aste e lamine, i martelli di diverse forme, che infliggono al ferro particolari scalfitture; le tenaglie per rigirarlo e torcerlo artisticamente. Ricordate: per distinguere il vero ferro battuto dalle lavorazioni semi-industriali, osservate i terminali delle spirali e delle decorazioni. Se finiscono con una punta schiacciata e irregolare rappresentano pezzi realizzati a mano, come le spire di questo letto artigianale. Una ulteriore garanzia di artigianalità è la presenza di giunzioni a chiodature, realizzate inserendo chiodi cilindrici fra i diversi pezzi per unirli.

Per altri arredi in ferro battuto Visita il negozio on-line

arredi in Ferro battuto
Arredi in ferro battuto

Sedia lavorata a mano in ferro battuto, secondo il metodo della fucina tradizionale.

Per altri arredi in ferro battuto Visita il negozio on-line

 

| P.Iva 01822970768 | Powered By PrimineiMotori.it